Christiane Lochmann

Carlo il pipistrello

Carlo il pipistrello

In una calda serata di settembre, il topolino Marco correva a passo svelto nei campi circostanti. Marco si stava allenando per l’imminente gara scolastica. Ogni classe cercava l’animale più veloce e agile. L’anno scorso non era bastato per vincere. Marco non era abbastanza veloce e i suoi concorrenti erano più grandi e più forti. Ma […]

Carlo il pipistrello Leggi tutto »

Il gabbiano Alfredo e le foche

Il gabbiano Alfredo e le foche

Il gabbiano Alfredo era comodamente seduto su una boa rossa del canale navigabile, che ogni tanto compariva da terra tra le onde alte. “Meno male che non soffro il mal di mare!”, sorrideva Alfredo, che evidentemente si divertiva a dondolare sulle onde.  Nonostante la mareggiata, due barche da escursione gli passarono accanto attraverso il fairway.

Il gabbiano Alfredo e le foche Leggi tutto »

Il gabbiano Alfredo

Il gabbiano Alfredo

Ogni giorno, con il bello e il cattivo tempo, navi grandi e piccole attraversano una stretta via d’acqua lungo un paesaggio costiero roccioso. Il vecchio faro indica loro la strada e garantisce una buona visibilità anche di notte e in caso di forti tempeste. Le numerose navi possono essere facilmente osservate dalla spiaggia. La spiaggia

Il gabbiano Alfredo Leggi tutto »

Una sciarpa per Giulia la giraffa

Una sciarpa per Giulia la giraffa

Una mattina calda, Diego il leone, Sofia la zebra e Tommaso il suricato stavano giocando a nascondino nel parco giochi. “Ehi Sofia, vedo le tue strisce!”, disse Tommaso ridacchiando quando individuò Sofia dietro un rado cespuglio.  “È davvero noioso quando si vince sempre”, esclamò Sofia dal suo nascondiglio, un po’ irritata. “Non vinco sempre!” rispose

Una sciarpa per Giulia la giraffa Leggi tutto »

La storia della luna stanca

La storia della luna stanca

Giorno dopo giorno, la luna faceva qualcosa che tutti davano per scontato. Era sempre nel cielo e illuminava la notte buia con la sua luce brillante. Quando era molto grande e rotonda, illuminava interi campi e strade e copriva tutto con un bagliore bianco.  Quando il cielo era molto limpido, riusciva a vedere anche attraverso

La storia della luna stanca Leggi tutto »

La sorpresa di Natale di Gabriele

La sorpresa di Natale di Gabriele

Era Natale e uno spesso strato di neve si era depositato sui tetti delle case del piccolo insediamento di topi. Da ogni camino usciva del fumo e fuori da ogni porta pendeva una lanterna che proiettava un caldo bagliore nella neve.  “Niente profuma più dei tuoi biscotti, mamma”, squittì Gabriele. Le sue zampette battevano il

La sorpresa di Natale di Gabriele Leggi tutto »

Il piccolo albero di Natale

Il piccolo albero di Natale

Un piccolo abete cresceva ai margini di una vasta foresta. Da un lato, il piccolo albero poteva guardare i grandi alberi della foresta, molto più alti. Nelle vicinanze si trovava una vecchia quercia. Aveva un tronco enorme e una chioma possente. Era molto orgogliosa delle sue dimensioni ed era molto conosciuta in tutta la foresta.

Il piccolo albero di Natale Leggi tutto »

Tommaso e Mattia trovano alloggio

Tommaso e Mattia trovano alloggio

Una donna anziana viveva in un vecchio cottage ai margini della foresta. La casa era troppo grande per una sola persona, così affittò la soffitta a una giovane donna. In questo modo, non era sola e la giovane donna poteva aiutarla con la spesa e occuparsi del giardinaggio. Con l’avvicinarsi dell’inverno, la giovane donna lavorò

Tommaso e Mattia trovano alloggio Leggi tutto »

La storia delle api di Vittoria

La storia delle api di Vittoria

Era il sesto compleanno di Vittoria e, come al solito, fuori faceva un caldo pazzesco. Tutti gli invitati al compleanno si erano riuniti in giardino per gustare un grande buffet di dolci. I nonni, gli zii, i vicini di casa e la mamma di Vittoria avevano preparato una varietà di dolci e torte davvero deliziosa.

La storia delle api di Vittoria Leggi tutto »

Edoardo il nuovo vicino

Edoardo il nuovo vicino

In un prato verde e rigoglioso vivevano molti animali diversi. C’erano topi di campagna, criceti, conigli, lumache e lombrichi. Tutti vivevano insieme pacificamente da molti anni, condividendo amichevolmente lo spazio e le risorse del prato. Un giorno d’estate, un coniglio vide da lontano un estraneo avvicinarsi al prato con un piccolo zaino. Avvisò immediatamente tutti

Edoardo il nuovo vicino Leggi tutto »

Il gatto Leo e la stella luminosa

Il gatto Leo e la stella luminosa

Era quasi Natale e la famiglia di Leo aspettava molti ospiti. Questo significava che in casa c’era un gran trambusto mentre la famiglia si preparava per le feste.  Leo non si sentiva affatto bene. Aveva il raffreddore e aveva particolarmente bisogno di coccole, ma nessuno ne aveva il tempo. Naturalmente gli veniva dato da mangiare,

Il gatto Leo e la stella luminosa Leggi tutto »

Il gatto Leo festeggia il Natale

Il gatto Leo festeggia il Natale

Fuori la neve cadeva silenziosa. Il gatto Leo si stava rilassando sul suo davanzale preferito, facendo le fusa. La stufa sotto di lui forniva un piacevole calore.  Chiuse gli occhi e si rilassò. Era così piacevole stare lì sdraiati a guardare i fiocchi che si posavano sul vetro della finestra e che lentamente si riunivano

Il gatto Leo festeggia il Natale Leggi tutto »

Il gatto Leo pulisce

Il gatto Leo pulisce

Di solito a Leo non dispiaceva il maltempo. Ma questa volta lo stava davvero stuzzicando. Da giorni pioveva ininterrottamente. Questo significava che non c’erano uccelli da osservare dal davanzale della finestra, anche se teneva d’occhio la casetta per gli uccelli che aveva costruito lui stesso.  Significava anche che non c’era nessuno a curare il giardino

Il gatto Leo pulisce Leggi tutto »

Il gatto Leo è innamorato

Il gatto Leo è innamorato

“È così tetro là fuori!”. Pensava Leo mentre si sedeva sul davanzale caldo della finestra. “Il sole non c’è quasi mai. Pensavo che la mia famiglia avesse detto che presto sarebbe stata Pasqua, ma devo aver capito male perché negli ultimi giorni ha nevicato. Non c’è niente di eccitante da guardare”.  La casa accanto era

Il gatto Leo è innamorato Leggi tutto »

Sofia, una zebra molto speciale

Sofia, una zebra molto speciale

Un pomeriggio caldo, Diego il leone, Tommaso il suricato e Sofia la zebra stavano oziando su una collina sotto un albero ombroso. Da qui avevano una splendida vista sulla savana africana. Poiché la stagione delle piogge era quasi finita e i cespugli e gli alberi erano pieni di foglie verdi, molti animali si erano radunati

Sofia, una zebra molto speciale Leggi tutto »

Il gatto Leo ha bisogno di un medico

Il gatto Leo ha bisogno di un medico

In realtà, la giornata è iniziata molto bene per il gatto Leo. Si sdraiò ordinatamente sul suo amato davanzale e sbadigliò rilassato. I primi raggi di sole illuminavano la grande stanza e annunciavano una bella giornata di primavera. “È ora di fare una deliziosa colazione”, decise Leo con entusiasmo. Si stiracchiò e passeggiò tranquillamente in cucina.

Il gatto Leo ha bisogno di un medico Leggi tutto »

Il gatto Leo prepara i waffle

Il gatto Leo prepara i waffle

Una domenica, la famiglia di Leo il gatto ospitava degli amici per una visita. A Leo piaceva molto quando gli ospiti venivano a casa loro, perché giocavano e lo coccolavano sempre. Leo era al centro dell’attenzione per tutto il tempo. Se era fortunato, qualcuno lo teneva in braccio e gli massaggiava le orecchie per ore.

Il gatto Leo prepara i waffle Leggi tutto »

Diego, il leone pensieroso

Diego, il leone pensieroso

Diego il leone poteva sentire le loro risate anche da lontano. Sofia la zebra e Tommaso il suricato correvano giocosamente nell’erba secca, sollevando polvere e sabbia. Quando furono completamente senza fiato, corsero verso la zona d’ombra dove era seduto Diego. “Ehi Diego! Vieni a giocare con noi!”, disse Sofia. “Cosa c’è che non va, Diego?”.

Diego, il leone pensieroso Leggi tutto »